Sto­ria Ital­iana Petro­lio e derivati

Sto­ria Ital­iana Petro­lio e derivati


Descrizione e intro­duzione al corso

STO­RIA ITAL­IANA DEL PETROLIO

  1. Il petro­lio nell’antichità fino all’unità d’Italia
  2. La situ­azione nei primi anni dell’Italia (19611880) il petro­lio della Maiella e in Campania
  3. L’Appennino tosco-​emiliano e le emis­sioni spon­ta­nee (i vulcanelli)
  4. I primi suc­cessi in Emilia e la prima raf­fine­ria: Fioren­zuola d’Arda
  5. Le grandi sper­anze e le grandi illu­sioni (18801920)
  6. L’inizio della raf­fi­nazione: Fiume e Trieste
  7. Il Fas­cismo e le ricerche in Italia e in Alba­nia (la fon­dazione dell’Agip)
  8. L’idrogenazione dei com­bustibili: Bari, Livorno, Napoli e Venezia.
  9. La Sec­onda Guerra Mon­di­ale e la ricostruzione post-​bellica. Lo sviluppo del gas in Val Padana: il mira­colo eco­nom­ico ital­iano (19501960). Mat­tei non chi­ude l’Agip, anzi la trasforma in ENI (Caviaga)
  10. L’ingresso delle Com­pag­nie Petro­lif­ere amer­i­cane e inglesi (19601970)
  11. La grande espan­sione della chim­ica (19601970)
  12. La morte di Mat­tei (1962)
  13. La guerra del Kip­pur e la fine dell’espansione della raf­fi­nazione in Italia e della chim­ica, la Shell esce dall’Italia
  14. L’Adriatico e la Sicilia: ancora grandi sper­anze parzial­mente deluse
  15. Iniziano a chi­ud­ere le raf­finerie e si lavora per altre nazioni (Libia, Alge­ria, Ara­bia Sau­dita, Traders)
  16. La ricerca pro­fonda in Val Padana (Mal­ossa, Villafortuna-​Trecate) (19751990)
  17. Le grandi com­pag­nie amer­i­cane escono dalla raf­fi­nazione con esclu­sione della Exxon entrano queste dei paesi pro­dut­tori (Kuwait-​Libia)
  18. La grande fusione e rel­a­tiva grande tan­gente Eni­mont (1990)
  19. Il petro­lio in Basil­i­cata (Val d’Agri e Tem­pra Rossa)
  20. Situ­azione all’alba del nuovo millennio
  21. La fine delle ricerche petro­lif­ere in Italia: anche la Exxon las­cia l’Italia
  22. Situ­azione attuale e prob­a­bile futuro

INFOR­MAZIONI GENERALI

Docente:

Italo Righi

Aula:

2 B

Numero di lezioni:

20

Fre­quenza:

settimanale

Numero min­imo di iscritti:

5

Numero mas­simo di iscritti:

18

CAL­EN­DARIO

Inizio del corso:

16 otto­bre 2024

Fine del corso:

13 marzo 2025

Giorno della settimana:

giovedi

Orario:

17,0018,00

Sei qui: Home Elenco Corsi 202425 Cul­tura e tempo libero Sto­ria Ital­iana Petro­lio e derivati